BUSAN – Il paradiso dei sensi

BUSAN – Il paradiso dei sensi

Descrivere una città come Busan è molto difficile. Inizio con il dirvi che, oltre ad essere la seconda città per importanza della Corea del Sud, possiede uno dei porti più grandi dell’Asia. Uno dei suoi pregi più grandi è questa particolarità cromatica e sensoriale che crea un atmosfera rilassante e frizzante allo stesso tempo. La presenza costante dei 5 sensi (gusto, olfatto, vista, tatto e udito) crea un mix di esperienze uniche che va assolutamente provato prima o poi nella vostra vita !Collegandomi al suo aspetto commerciale, invece, posso confermarvi che esistono molti altri aspetti di Busan: quello tropicale, quello moderno e quello antico ma non si capisce bene dove inizi uno e cominci l’altro! Questa è la vera magia✨

Creare un luogo dove ogni individuo si senta in armonia con ogni aspetto della città è molto difficile, ma non impossibile ( come in questo caso) ! Ho deciso, quindi, che per ogni senso del nostro corpo assocerò un luogo visitato.

Olfatto – Haedong

Dopo un lunghissimo tragitto in metro, in pullman e dopo una camminata quasi infinita, si inizia a scorgere sulla scogliera uno dei templi più belli del mondo. La scia di incenso si mischia con il sapore di sale e il profumo della foresta. 3 differenti odori per un risultato fuori dal comune.

Tatto – Haeundae beach

Toccare la sabbia, correre a piedi nudi sulla spiaggia di Haeundae è uno dei must di Busan. Bancarelle con milioni di pietanze diverse, grattacieli altissimi e l’oceano a portata di mano.

Gusto – Street food e SeaFood sull’Oceano

Il mercato di Gukje è uno dei più pazzeschi street food che abbia mai visto. Si tratta di due vie intere che si incrociano in un luogo coperto da una tettoia gigantesca. Ogni centimetro che troverai sarà il tuo spazio vitale, poiché ogni bancarella è stata studiata per occupare ogni singolo millimetro disponibile 😂😂

Ci si sposta invece sulle rive dell’oceano,più precisamente vicino a Cheongsapo-ro, per assaggiare le coquillage più saporito, fresco ed economico che potrete mai mangiare in tutta la vostra vita! Non troverete questo posto sulle guide turistiche straniere, ma su quelle coreane !

Vista – Gwanganhaebyeon-ro e Gamcheong Village

1.Pronti per arrampicarsi sulle vette coreane? In cima troverete un villaggio molto caratteristico, dove le persone vivono dentro casette coloratissime e piccolissime seguendo le loro antiche tradizioni. Affacciatevi da uno dei molti balconi, per perdervi in un arcobaleno di tonalità ed una vista sul mare mozzafiato. 2.Dirigetevi, preferibilmente la sera, al ponte sospeso di Busan. Gli spettacoli di luci che si riflettono sul mare sono magnifici e rilassanti allo stesso tempo, tutto accompagnato da un sottofondo musicale. Non vorrete più tornare a casa !

Udito – BIFF square

Piazza principale, se così si può definire, di Busan. Bella, spaziosa, affollata e colorata ma sopratutto armoniosamente chiassosa. Il mix di vociferare, musica dal vivo, butta-dentro dei ristoranti e canzoni della radio crea un luogo frizzante e calmo allo stesso tempo. Una serata passata nel modo più piacevole e divertente possibile!

Raccontare una città attraverso i 5 sensi è diverso dal solito vero? Avete mai provato a farlo con una delle vostre città preferite ?

Seguitemi un Instagram e Facebook per le ultime novità.



2 thoughts on “BUSAN – Il paradiso dei sensi”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *