#travelonbudget : Paris mon amour!

#travelonbudget : Paris mon amour!

La fama della bellezza di Parigi è mondiale. Diciamo che è stata eletta da molti la città più bella del mondo. Secoli di storia e ricchezza hanno reso questa capitale magica e romantica. L’altra faccia della medaglia è il costo della vita: molto elevato. Infatti, questa è una delle principali motivazioni che scoraggiano molti viaggiatori che hanno un budget limitato.

Proprio per questo motivo, ho scelto di scrivere un articolo per tutte quelle persone che vogliono vedere Parigi senza spendere un capitale. Si tratta principalmente di consigli, riflessioni e accomodations che vi aiuteranno a risparmiare un bel po’ di soldini senza neppure rendervene conto.

Organizzazione

L’organizzazione di un viaggio è la cosa più importante. Se volete risparmiare dovete pianificare tutte le vostre tappe in modo da non perdere tempo e godervi il più possibile la vacanza.

Prendetevi del tempo per scegliere il budget per pranzi, cene, shopping e spostamenti, in modo da avere sotto controllo la situazione. Ad esempio, se avete 500€ da spendere e calcolate 200€ per i pasti ma li superate, dovete spendere di meno per lo shopping ecc..!

In questo modo, non inciamperete in nervosismi inutili per la mancata organizzazione dei soldini!

Accomodations

La nota dolente è proprio questa! A Parigi un qualsiasi hotel costa più della media europea, ma il trucco è sapere quale prenotare.

Scegliete delle catene alberghiere che vi garantiscono standard fissi ad un costo limitato come: Ibis, Holiday Inn, Best Western e molti altri. In questo modo, sarete sicuri della qualità ed ammortizzerete i costi senza incorrere in fregature.

Per quanto riguarda gli Airbnb, ho trovato buone offerte anche lì. Se non trovate l’hotel che vi soddisfa potete prenotare una casetta dove prepararvi dei pasti da portare in giro o una bella cenetta. Questa soluzione è la più adatta a tutti i portafogli, sopratutto se scegliete di trascorrere a Parigi più di 3 notti.

Mi raccomando guardate la posizione della vostra struttura ! Deve essere vicino ad una fermata della Metro, non potete permettervi di alloggiare in zone troppo centrali, quindi, dovete avere il modo di raggiungere i luoghi di interesse nel minor tempo possibile.

Suggerisco: Gare de Lyon o Place de la Bastille.

Pasti

Dimenticatevi il cibo italiano! Non cercatelo, non sognatelo e non fatevi tentare! Pizza e pasta li trovate ovunque in Italia e siete cresciuti mangiandoli. Fatene a meno e il vostro portafoglio vi sorriderà.

Sbirciate dentro alle trattorie francesi, con pietanze del luogo oppure entrate dentro alle creperie: fanno delle crêpes salate gigantesche ad un prezzo irrisorio che vi sfameranno.

Scegliete l’opzione brunch se non avete modo di far colazione. In questa maniera, oltre a fare un’esperienza diversa, farete due pasti in uno🤩 Inutile ricordarvi di NON avvicinarvi alle vie centrali ma di allontanarvi un pochino per cercare il luogo adatto per mangiare un boccone.

Ve lo prometto non spenderete di più di un pasto nel nord Italia!

Caffè&Wc

Il caffè Espresso a Parigi è molto caro ovunque scegliate di prenderlo. Tanto vale sedersi in un bar caratteristico per riposarsi tra una tappa e l’altra ed approfittare del bagno. Non aspettate di farvela addosso e pagare 3€ per usare un bagno pubblico 😪 Starbucks is the way ✨

Musei

Il Museo del Louvre, che è uno dei musei più grandi e importanti del mondo, merita sicuramente una vostra visita. Ci sono tante tipologie di biglietti che costano poco in base alla magnificenza di ciò che andrete a vedere. Online trovate il ticket a 17€ e potrete passare all’interno tutta l’intera giornata.

Volo,Treno o Bus

Ci sono molti modi per raggiungere Parigi dall’Italia. Per risparmiare veramente tempo e denaro consiglierei di utilizzare un trasporto notturno.

In questo caso, ammortizzerete i soldi dell’hotel e raggiungerete la destinazione senza perdere tempo di giorno. Il volo è la soluzione più comoda ma dovete calcolare anche i tempi di imbarco, sbarco e raggiungimento della città dall’aeroporto.

Allora andrete presto a Parigi??

Ci vediamo sulla mia pagina Instagram, dove potete assistere alle mie avventure. Volete una lista dei luoghi che ho visitato ? O una consulenza?

Non esitare a chiedere! Vi assicuro che con un prezzo ragionevole posso cambiare i vostri piani e la vostra visione estetica in una giornata!



1 thought on “#travelonbudget : Paris mon amour!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *