Tag: 2018

RealShop vs Onlineshop

RealShop vs Onlineshop

Siamo nell’era della digitalizzazione e dell’evoluzione tecnologica. Il 2018 sta per finire e stiamo piano piano arrivando alle porte della prossima decade. Viviamo in un era all’avanguardia dove la tecnologia è il mezzo che permette di soddisfare i nostri bisogni più importanti: cibo, socialità, apprendimento 

#SudCorea : Le domande più strane!

#SudCorea : Le domande più strane!

La Corea del Sud è sottovalutata da noi occidentali per molti aspetti: alcuni si confondono con la Corea del Nord, altri non ne hanno mai sentito parlare ed altri pensano che non ci sia niente di interessante da vedere. Per di più, si sono create 

#travelonbudget : Turkish Airlines

#travelonbudget : Turkish Airlines

Scegliere la compagnia aerea adatta non è mai semplice, soprattutto se si devono percorrere lunghe distanze! Il costo del biglietto lievita a seconda delle mete raggiunte ma anche in base a ” con chi” voliamo.

Oggi vi parlerò della Turkish Airlines, una compagnia turca che nel giro di pochi anni rivoluzionò il suo livello di qualità di servizio.

La mia esperienza si basa su due tratte: Malpensa- Istanbul e Istanbul- Seoul, ossia un volo Italia- Corea del Sud con scalo in Turchia.

Già dall’allestimento dell’area check in a Milano Malpensa, si capiva che si stava per salire a bordo di una compagnia di un certo calibro. Tappeti rossi, file distanziate, 4 sportelli aperti per nemmeno una ventina di persone! Le hostess di terra ci hanno spiegato come avremo dovuto gestire il “Transfer”tra un aereo e l’altro e tutto il resto. Gentilissime.

Gate subito visibile sul tabellone, imbarco in perfetto orario e gestione della Business class superba, senza togliere nulla alla Economy! Sull’aereo per Istanbul abbiamo trovato cuscini e coperte, sedili spaziosi e puliti, Tv, cena con Manzo e molte bibite. Si tratta di un viaggio di neppure 2 ore di volo ed eppure il servizio era ottimo. Ma il bello deve ancora venire!

L’aereo è atterrato con due minuti di anticipo lasciandoci tantissimo tempo per raggiungere il Gate da cui decollava il volo per Seoul.

Una volta terminato il secondo imbarco, un bus ci portó fino ad un Boeing 777! Una volta entrati, capimmo subito che questo volo sarebbe stato di una categoria superiore alla media! Dopo pochi istanti la Cabin Crew, sempre attenta, ci porto il menù del giorno, bibite e una pochette assai particolare.

…Si! in Economy Class! ✌🏽

Dentro la pochette:

  • Paraocchi
  • Tappi per le orecchie
  • Ciabatte
  • Calze antiscivolo
  • Balsamo per le labbra
  • Spazzolino e dentifricio

Nel Sedile:

  • Coperta
  • Cuscino
  • Tv satellitare e Film nuovissimi
  • Caricatore cellulare
  • Menu a scelta per cena e colazione

Incredibile !!! Mai vista una cosa del genere. Da non sottovalutare anche il posto a sedere che, oltre ad essere più spazioso della norma, ha lo schienale reclinabile! Per di più, il sedile si shifta anche in avanti, garantendoti una notte con posizione più naturale possibile. Troviamo anche un apposito pulsante per “gonfiare” lo schienale nel caso sia troppo duro! Beh! Dopo essermi sparata due film, una cena da ristorante, beauty routine ecc..

Decido di godermi una notte cullata dalle stelle, ma anche dalla Turkish Airlines ✨

Ah! Non ho detto la cosa più importante: il prezzo del biglietto! Per andare a Seoul avevo tre scelte: la prima, il volo diretto a prezzi elevatissimi con Korean Air ( sicuramente un ottima compagnia) ; la seconda Air China, con prezzi stracciati e recensioni negative; quest’ultima, dove il prezzo non era dei più economici ma il rapporto qualità prezzo era il migliore !

Spero di esservi stata d’aiuto con questo post per l vostre prossime vacanze! Ed a voi, è capitato qualche viaggio da ricordare ? Fatemi sapere commentando dove volete ! L’esperienza di qualcuno può essere sempre d’aiuto a molti .

Un Saluto ✨🍒

10steps per l’eterna giovinezza

10steps per l’eterna giovinezza

Se noi italiani possiamo vantarci della dieta mediterranea, considerata la migliore in assoluto, i trattamenti di bellezza coreani e giapponesi della pelle sono i migliori del pianeta! La loro brama di perfezione si è spinta fino al limite del possibile per inventare addirittura una routine 

#Travelonbudget : Valigia da Instagram

#Travelonbudget : Valigia da Instagram

Avete mai notato che le più famose FashionBlogger quando vanno in vacanza, a visitare una città o a scalare il Monte Everest sono sempre in tacchi super fighe, abbinate, pettinate, manco una sbavatura del mascara?? Beh, che invidia! Potremo anche provare, ma noi comuni mortali 

S.O.S. HOTEL🛎🔑 LA GUIDA PER NON RIMANERE DELUSI !

S.O.S. HOTEL🛎🔑 LA GUIDA PER NON RIMANERE DELUSI !

Dovete visitare una città nuova? un weekend di relax ? Chi vi indirizzerà verso l’hotel più adatto a voi? Ma sopratutto, LE RECENSIONI SU INTERNET SARANNO VERITIERE ??

Panico più totale !

Ebbene sì ! La prenotazione di un Hotel è sempre un terno al Lotto. Infatti, si ha sempre paura di non scegliere un albergo adeguato ai nostri gusti o magari pagare troppo una camera per gli standard che ci offre.

In questo articolo, vi insegnerò passo per passo a come prenotare un hotel a seconda delle vostre necessità senza ricevere brutte sorprese al vostro arrivo. Iniziamo !

1.Italia vs World

🙌🏽Primo passo da non dimenticare🙌🏽 GLI STANDARD NON SONO GLI STESSI IN TUTTO IL MONDO! In Italia, siamo abituati ad una serie di servizi, cortesia, pulizia che in altre parti del mondo non sono concepite. Non perché siano migliori o peggiori di noi: semplicemente appartengono a culture differenti. Facciamo l’esempio della colazione? Ne esistono di moltissimi tipi ! Infatti , nella maggior parte del mondo si inizia la giornata con del cibo salato e non dolce. In oriente, si mangia il pesce, a Londra si mangiano uova con Bacon e in Italia si mangia il croissant con il Caffè ( non fatemi aprire la parentesi del caffè all’estero, vi prego). Quindi, quando leggete delle recensioni “strane” sul cibo andate a capire bene il perché , magari è solo questione di culture diverse.

Un altro esempio è la pulizia. Mi dispiace dirlo ma, in Italia la media degli alberghi puliti è più alta rispetto all’Europa ed una buona parte del mondo. Ho constatato di persona che all’estero, più il prezzo scende e più scende la pulizia cosa che in Italia non succede quasi mai, oltre casi eccezionali! I giapponesi invece, sono molto perfezionisti, quindi non sbalorditevi se trovate delle recensioni poco positive per loro conto: gli standard di pulizia sono molto più alti dei nostri! Riassumendo il concetto, quando prenotate un qualsiasi tipo di hotel leggete con attenzione le recensioni e capite se il punteggio è stato dato in base ad un gusto personale, ad un vero problema o per semplice diversità di cultura.

2.Tipologia di Vacanza

Ho visto troppe volte vacanze a tappe proposte da agenzie di viaggio con prezzi altissimi, magari il 30% in più rispetto a quanto pagheresti ad organizzartela da solo. Ovviamente, la comodità di qualcuno che compone i pezzi del puzzle a posto tuo ha il suo prezzo, ci mancherebbe. Ma ragioniamo sul perché il prezzo di un viaggio può variare così tanto: le accommodations ✌🏽

La mia semplice teoria è questa: se devo visitare dalla mattina alla sera una città, se devo spostarmi ripetutamente e svolgere attività per tutto il resto della giornata, cosa mi serve un hotel a 4/5 stelle se non posso goderne i benefici se per non le ore della notte e un’ora per prepararmi alla mattina? 😸

Poniamo il caso che il nostro viaggio duri più di 15 giorni, magari un break in una Spa a metà viaggio potrebbe essere un toccasana per non affaticarsi troppo. Mentre, gli altri giorni potremo shiftare la nostra attenzione sul cibo da mangiare, le attrazioni da vedere, piuttosto che l’eleganza dell’hotel. Ecco, a mio parere, questo è il segreto per godersi una vacanza a pieno senza dover pagare chissà quanti soldi per non usufruire neppure di un servizio proposto dall’hotel super lusso che tanto ci piace🤫

Quindi, scegliete un hotel di categoria leggermente più bassa del vostro solito per i viaggi più lunghi ed avventurosi. Mentre, se dovete passare un weekend di Relax, alzate un pochino l’asticella per godere di ogni tipo di beneficio senza rimpiangerne nessuno.

3.Costo della vita

Quando si visita un paese straniero, ci si deve informare sul costo medio della vita. Magari il prezzo del volo per raggiungerlo è molto basso, ma il costo del vitto e dell’alloggio è molto più alto. Dovete sapere che il prezzo degli hotel, si basa su tanti fattori: posizione, confort, qualità ecc e ovviamente è tutto proporzionato in base allo stipendio medio degli abitanti di quella città. Ho visto Four Seasons costare 1700€ a notte ed altri 400€!

Quindi pensateci bene! Ponetevi sempre moltissime domande e valutate tantissime alternative prima di catapultarvi sulla prima.

4.Piattaforme

Le piattaforme possono essere quei siti che fungono da motore di ricerca per hotel e quant’altro, in base ai criteri che voi inserite: data, persone, stelle ecc.. ne esistono vari: Booking, AirBnb, Hotel.com, Agoda ecc..

Ecco qui il problema! La stessa camera nello stesso periodo, nello stesso hotel non ha lo stesso prezzo su tutte le piattaforme!! E per di più con alcune, il servizio è completamente diverso che con altre!! Purtroppo sì ! Il mio consiglio è comunque di informarvi molto bene sul sito dell’hotel, vedere il costo dello stesso in diverse piattaforme, leggere le recensioni e poi solo successivamente fare un confronto e prenotare! Esistono anche Agenzie di Viaggio Online che propongono degli sconti molto vantaggiosi. Mi raccomando, nessuno vi regala niente! Se trovate delle cifre irrisorie per una Suite da Sogno non fatevi fregare.

Spero di essere stata utile a chi deve prenotare la sua prossima vacanza o a chi semplicemente ha tanta voglia di far le valigie e sognare di partire al più presto!

Seguitemi anche su Instagram

BUONE VACANZE 🌈🏝⛱

Queste parole non possono essere tradotte in nessuna lingua

Queste parole non possono essere tradotte in nessuna lingua

Saper esprimersi, saper descrivere con il nostro linguaggio una data sensazione, narrare una storia o insegnare qualche concetto a qualcuno sono tutti esempi di come il nostro “linguaggio” può avere un profondo impatto su chi ci circonda. Pensate se, esistessero delle parole cosiddette “intraducibili”, ossia 

Dettagli: come usarli

Dettagli: come usarli

Abbiamo visto negli articoli precedenti come i dettagli, quindi accessori vari, vengano valorizzati sempre di più nei nostri outfit. Ma qual’è veramente il loro segreto? Come si riesce a completare il look attraverso pochi pezzi ? E sopratutto .. quali fisicità si sposano con essi? 

🆘Saldi🆘Cosa comprare ora per il 2019!

🆘Saldi🆘Cosa comprare ora per il 2019!

Riuscite ad immaginare un mondo dove si possono comprare nei saldi le cose che andranno di moda l’anno dopo? NON È UN SOGNO.. PREVEDERE LA MODA SI PUÒ!

Ascoltate i miei consigli e non ve ne pentirete

Dividerò questo articolo per categorie merceologiche, dove vi farò degli esempi, ma voi siete liberi di scegliere il modello ed il colore che più si abbina al vostro stile ed alla vostra personalità.. Pronti?! INIZIAMO!

Sneakers

Al primo posto, si confermano le sneakers!! Basse, alte, strette, rigate.. non importa! L’importante è che siano BIANCHE, CON LA SUOLA MEDIO ALTA e molto comode! Ho trovato questa scarpa in Saldo Su Yoox e me ne sono innamorata. Il brand è di Manuel Barcelò, una linea sportiva delle Paloma. Sul sito ufficiale però le trovate al doppio del prezzo 🙁 quindi vi consiglio sempre di guardare più piattaforme possibili e di confrontare i prezzi. Assomigliano molto alle Alexander McQueen non trovate? 😉

Cappottini

Nelle Sfilate della FW19 non sono mancati i cappotti con mille fantasie e strutture. Qui, vediamo uno spolverino (simil cappotto) che potete trovare adesso in Saldo a prezzi bassissimi! Se non vi piace la fantasia animalier, potete optare per altre fantasie o rimanere sulla tinta unita, ma mi raccomando .. nell’armadio un soprabito ci vuole sempre! Quest’inverno Gucci e Off-White hanno proposto il tessuto Tapestry: luccicoso e ricamato ed altri come Moschino hanno proposto la pelle di mucca! Vedete come anche il maculato rende accattivante un look semplice come jeans e maglietta?

Tailleur

Ebbene si !! Tornano i Tailleur stile anni 90, rivisitati ovviamente 😉 Come vi spiegavo negli articoli precedenti, c’è sempre qualche capo che viene proposto le stagioni addietro che verrà poi messo in primo piano nei mesi successivi: questo è il nostro caso! Quindi, troverete questo outfit già in saldo, ma sarà un Must-have più avanti!! A me piace portarlo con accessori stravaganti e scarpe che danno un tocco di giovinezza, anche perchè è risaputo che questo capo ha la fama di essere il completo più elegante e risoluto per una donna: che dite di metterlo con delle sneakers bianche? 😉

Fiori&voulant

I fiori non appassiscono quest’inverno! Ce li troveremo tutti disegnati sui nostri abiti, magari con una palette di colori più scura, o più stilizzati.. ma rimarranno sempre i nostri amatissimi fiori! Quindi sbizzarritevi ora con lo shopping perchè questa fantasia è già stata un Must-have della primavera estate 2018 !!

Non dimentichiamo i pantaloni ed i voulants! Perfetti per look più romantico, ma abbinabili ad un giubbino in pelle per dare una nota più aggressive o magari ad un giubbotto di jeans per ritornare agli anni 70/80! Vi ricordo che, stiamo parlando di tessuti più leggeri, e che dovete fare molta attenzione poichè essi sono stati pensati per le calde temperature e non a quelle basse per l’inverno. Ricorrete ad un giusto mix di spessori per non risultare troppo “leggere”.

CONSIGLIO: queste fantasie e questi voulants selvaggi, non stanno bene a tutte! Quindi, mi raccomando consultare i miei articoli o scrivetemi in privato per saperne di più!

Cinture&Collane

Ho visto su quasi ogni modella delle RUNWAY2019, cinture e collane! Ma sopratutto, cinture su pantaloni, vestiti, cappotti, gonne, t-shirt.. ! Alberta Ferretti, ha usato proprio una cintura simile a questa e l’ha copiata ed incollata su ogni outfit 🙂 Quindi, facciamoci furbe! Compriamola anche noi! L’immagine raffigura un modello di Maison Margiela e credetemi, vale la pena acquistarlo per il buon rapporto qualità prezzo! Se non vi piace il modello, optate per qualcosa di più semplice , o magari logato.. non ve ne pentirete!

Concludo questo post salutandovi e ringraziandovi per aver partecipato al sondaggio su Instagram degli scorsi giorni, dove chiedevo ai miei lettori di scegliere “il prossimo articolo da leggere”! Mi avete risposto in tantissime.. non me l’aspettavo!

Un Caro abbraccio,

Niky

 

Follow my blog with Bloglovin

#TFW2018

#TFW2018

Wow! Che emozione! La Torino Fashion Week è stata migliore di quello che mi aspettavo! Si è svolta dentro all’Ex Borsa Valori, dove è stato montato tutto il necessario per la Runway. Una volta entrati, le hostess ci hanno subito diretto verso i posti a