Tag: holidays

Best LuxuryHotels 2020 – SLH Awards

Best LuxuryHotels 2020 – SLH Awards

Sta mattina, sulla casella della mia posta elettronica è arrivata da parte di SLH, uno degli enti di selezione degli Hotels di Lusso INDIPENDENTI più importanti al mondo, i risultati dei loro Awards. SLH seleziona con molta cura gli hotel da inserire sul suo sito 

Top Hotel 2019

Top Hotel 2019

È arrivata un po’ tardi ma non troppo 😅 Come anche per il 2018, volevo stilare la mia personale classifica degli hotel in cui ho soggiornato in quest’anno! Ovviamente, dividerò tutto in categorie per facilitare la comprensione. BEST OF BALI Partiamo subito con il botto: 

DUBLIN VS LONDON: quello che non dici

DUBLIN VS LONDON: quello che non dici

Volevo avvisare tutti i lettori che questo non sarà un articolo come gli altri.

Non conterrà chissà quale consiglio di viaggio o di outfit in particolare, ma solo delle mie sensazioni e considerazioni sulla diversità tra Dublino e Londra: due città che mi hanno regalato forti emozioni.

Avendo vissuto per un periodo di tempo abbastanza lungo a Londra mi sono accorta di molte abitudini dei “cittadini del nord” che si possono benissimo attribuire a quelli che abitano in altri paesi, altre no.

Iniziamo con quella più piccante: Il Pudore

Al rientro di un sabato sera dalla discoteca potete aspettarvi qualsiasi cosa! Pensatela come uno Zoo dove sono state aperte le gabbie. Scusate la similitudine ma non sto scherzando, purtroppo.

La concezione che si può avere di amor proprio e pudore, sia a Londra ma sopratutto a Dublino, viene completamente ribaltata.

Le ragazze indossano vestiti che lasciano intravvedere ogni tipo di curva e non è strano vederle pomiciare con 3/4 ragazzi dello stesso gruppo di amici.

Ci si abbraccia, ci si bacia e ci si tocca ma “non vuol dire niente”, anzi è solo l’antipasto della serata. La cosa che mi ha scioccato di più, è stata il camminare a piedi nudi per l’asfalto o qualsivoglia fast food alle 4 di notte noncuranti delle miliardi di verruche e funghi che potrebbero attaccarsi ai loro piedi, ubriache.

Ok, la smetto. Ho reso l’idea senza scendere nel dettaglio!

Parliamo adesso, mi un aspetto positivo di Dublino rispetto a Londra: Il razzismo.

Durante la mia permanenza in Inghilterra ho notato molto razzismo tra i Londinesi ed il resto del mondo. Sembrava che disdegnassero ogni persona che non fosse nata nella capitale.

Non importava da dove arrivassi o quale fosse la tua storia, tu eri tagliato fuori dalla cerchia dei “prescelti” e non valevi niente. Qualche ragazzo ci provava in discoteca con la speranza di portarti a letto e lasciarti la notte stessa, ma niente di più.

A Dublino, l’atmosfera cambia radicalmente in senso positivo. Infatti, si possono fare molte amicizie e tutti quanti sono pronti ad aiutarti!

Si beve e si scherza insieme, si balla e si canta. Il livello di razzismo è molto più basso che in Italia ed in altri paesi, tant’è che quando capivano che ero italiana provavano LORO a parlare la mia lingua pur essendo nella loro città.

Proprio con questo discorso, volevo collegarmi al punto successivo del mio articolo, ossia: Nightlife.

La chiusura mentale dei londinesi si riflette anche sulla vita notturna. Infatti, alle 23:00 ogni pub o birreria che si rispetti chiudeva i battenti ed i ristoranti alle 21:30/22:00 li seguivano a ruota. Rimanevano aperti solo i club, ossia i locali dove il 90% degli ospiti entravano agghindati dalla testa ai piedi per ballare fino alle 2 di notte.

Italia e Irlanda funzionano più meno nella stessa maniera: si beve e si mangia in compagnia e non importa l’orario.

Per quanto riguarda il tempo ed il cibo, non mi dilungo molto anche poiché la loro fama li precede: La birra costa meno dell’acqua, stracuociono la carne, mettono molte salse ecc ecc..

Ultimo punto: Pulizia.

Come ben si sa, le case dei nostri amici nordici non vengono più di tanto pulite e disinfettate per via della famosa moquette di cui loro vanno pazzi. Non vale lo stesso per le città, molto più pulite di quelle italiane, ben organizzate e molto più sicure.

A Dublino però, ho notato più noncuranza da parte dei barman e camerieri sulla pulizia dei locali e dei prodotti. In poche parole, le stesse mani che toccavano i soldi toccavano anche il lime nel vostro cocktail e il piatto della vostra cena. Non venivano lavate, anzi era la normalità.

Diciamo non il massimo.

Queste sono le differenze principali che mi sono venute in mente. Mi sono soffermata su quelle di cui non si legge mai nei blog per essere “verità più scomode”, mentre di quelle positive è pieno il web e sono facilmente reperibili da tutti.

Vi saluto e spero che questo articolo vi abbia aperto di più la mente sui pregi e difetti di queste meravigliose città.

Seguitemi su Instagram e su Facebook per non perderti le mie ultime avventure!

AIRBNB VS HOTEL

AIRBNB VS HOTEL

Ecco la resa dei conti. In questo articolo, parlerò delle differenze tra una prenotazione con Airbnb e di una prenotazione di hotel tramite altre piattaforme. Innanzitutto, per mia opinione, l’accomodation è sempre molto importante sia che si tratti di un viaggio di svago o di 

Seoul – Non me l’aspettavo così !

Seoul – Non me l’aspettavo così !

Per la cronaca.. Seoul è la capitale della Corea del Sud, attraversata dal fiume Han, si erge sul nord ovest dello stato. Rappresenta una delle più forti economie mondiali  e l’alta densità abitativa le ha permesso di diventare una delle città più “cablate” dell’economia informatica 

#SudCorea : Le domande più strane!

#SudCorea : Le domande più strane!

La Corea del Sud è sottovalutata da noi occidentali per molti aspetti: alcuni si confondono con la Corea del Nord, altri non ne hanno mai sentito parlare ed altri pensano che non ci sia niente di interessante da vedere. Per di più, si sono create tremende leggende sui cibi che mangiano, sulle usanze ecc ecc..

In questo post risponderò alle domande più strane che mi sono state fatte, per renderci un po’ più conto del mondo in cui viviamo, ed anche per farci qualche risata:

Ma si mangiano i cani ?

Non so da dove sia saltato fuori ma tantissime persone mi hanno fatto questa domanda! In realtà, i cani vengono trattati benissimo. Addirittura, li ho visti con completini e tutine uguali al padrone, puliti, contenti e felici! La Corea del Sud è un paese civilizzato e pieno di cibi molto buoni. Non vedo perché debbano ridursi a magiare i cani 😅

Non si possono vestire come vogliono vero ?

L’Asia è il maggior consumatore di Brand di Lusso! Tutto ciò che prende piede in Oriente diventa Trend in Occidente. I Sudcoreani sono sfegatati (per non dire impazziti) per i brand come Gucci, Balenciaga o Alexander Wang. Si possono e si vestono come vogliono ! L’apparenza ha preso il sopravvento così tanto che è molto facile vedere dei teenager con delle sneakers da 1400€!

Capiscono l’inglese ma non vogliono capirti

Ho constatato di persona che nei paesi Asiatici, l’inglese non è molto parlato e tanto meno capito. In realtà, nelle città Sud Coreane la maggior parte delle persone parla molte lingue oltre la loro. In Giappone, solo una piccola parte parla correttamente e capisce l’inglese. Il fatto che “fanno finta di non capirti” è una bugia. Tutti sono molto cortesi, e piuttosto di farsi capire si inventano i metodi più originali ✌🏽

Ruttano per far capire che il cibo è stato buono!

Ahahah !

Assolutamente non fatelo! Vi prego! Questa leggenda del rutto libero viene praticata solo in Cina ed ,a detta di alcune mie conoscenze, non più da tutti.

È un paese sporco! Ti sei vaccinata?

Purtroppo delle persone molto disinformate mi hanno fatto questa domanda. 😅 Se sapessero che le città orientali sono 50 anni avanti a quelle italiane capirebbero di che cosa stiamo parlando. La pulizia, il riciclaggio dei rifiuti ed il rispetto delle regole sono meticolosi. Addirittura, non si può fumare passeggiando ma esistono delle aree apposite dove è consentito accendersi una sigaretta e sostare. Le macchine sono ormai tutte elettriche, quindi l’aria è molto più pulita di quello che pensiamo. Nessuno, ma proprio nessuno infrange un qualsiasi tipo di regola.

Ed eccoci alla fine di questo post! Se avete altre domande, scrivete un commento oppure contattatemi in privato! Avete sentito altre leggende sulla Corea Del Sud ? Vi piacerebbe visitare un posto così futuristico?

Seguitemi su Instagram:

@_nikyniky_ per altre foto

#travelonbudget : Turkish Airlines

#travelonbudget : Turkish Airlines

Scegliere la compagnia aerea adatta non è mai semplice, soprattutto se si devono percorrere lunghe distanze! Il costo del biglietto lievita a seconda delle mete raggiunte ma anche in base a ” con chi” voliamo. Oggi vi parlerò della Turkish Airlines, una compagnia turca che 

London Calling 2 parte: trasporti

London Calling 2 parte: trasporti

Questa sarà la continuazione dell’articolo precedente su cosa aspettarsi vivendo a Londra (potrete leggerlo cliccando Qui) In questo post, invece, parleremo di tutto ciò che conta per spostarsi nella città ma anche tanti trucchetti per spendere di meno. Let’s Start Guys ! Underground Se si 

Cofanetti regalo si o no ?

Cofanetti regalo si o no ?

Ormai tutti abbiamo ricevuto o regalato un cofanetto regalo, di qualsiasi marca sia. Ma ci siamo davvero trovati bene? Sono utili oppure finiscono sempre per scadere?

In questo articolo, parlerò solo di Boscolo Gift, Smartbox e Voyage Privé: tutte e 3 ottime scelte! Non parlerò delle altre case o perché non ho avuto il piacere di provarle o perché non ho piena conoscenza dell’argomento.

Ecco il verdetto 😎

SMARTBOX

Quello più conosciuto e più regalato! Pochi sanno che registrando il tuo cofanetto sul portale si può : avere un anno di validità prolungata, un cambio gratuito e la scelta tra tantissimi cofanetti online, che ovviamente non si trovano in formato cartaceo! Sono praticamente tantissimi e c’è l’imbarazzo della scelta. Consiglio comunque di optare per delle soluzioni da almeno 100€ euro in su, giusto per evitare situazioni tipo “ho speso 50€ ma l’esperienza non è stata delle migliori…”. Se si vogliono e si possono spendere dai 200€ in su, credetemi ne vale la pena perché la selezione di Smartbox è di tutto rispetto ed il prezzo è sempre favorevole!!

Non sapete a quanti pacchetti regalo ho aggiunto la differenza per scegliere degli Hotel migliori di Italia😜

Riepilogo Consigli:

  • Pacchetti da 100€ in su
  • Iscriversi alla news letter per novità sui pacchetti e consultare bene quelli esclusivi online che sono più mirati alla vostra idea
  • Meglio scegliere un pacchetto da pernottamento più colazione e nient’altro ( vedrete poi in loco se aggiungete eventuali extra)
  • Spa e terme sono due cose diverse, quindi fateci attenzione

Boscolo Gift

Qui si sale di categoria. I viaggi del Boscolo sono una garanzia di lusso per quanto riguarda gli hotel e di esperienze gourmet per quanto riguarda i ristoranti! Approfitto per parlare dell’ultima mia esperienza a Venezia nel Ristorante Carpaccio: incantevole! Il cofanetto “Istanti di Gusto” comprendeva una cena con: primo, secondo e dolce con bevande escluse. Al nostro arrivo il tavolo era già riservato con vista sul canale, il più bello del ristorante ❤️ Come potete notare la visuale era stupenda! Riva degli Schiavoni è piuttosto lunga ma il locale è situato in un angolo poco turistico ma molto suggestivo e romantico! Il personale simpaticissimo e gentilissimo ci ha guidato nella scelta di ogni portata spiegandone i procedimenti di cottura e abbinandoci il vino. Abbiamo optato per degli Spaghetti allo scoglio, un orata al prosecco ed un fritto di calamari, i dolci anche erano a scelta dal menu ed erano sensazionali!! Il gusto e il profumo di mare ci ha inebriato dall’inizio alla fine della cena senza appesantirci troppo, lasciandoci leggeri ma sazi ! Ed è la cosa fondamentale di una cena gourmet ( che pochi capiscono ) ! Consiglio a chiunque questo ristorante se ci si trova a Venezia ☺️

Riepilogo consigli:

  • La selezione delle cene è molto valida
  • Il rapporto qualità prezzo è ottimo
  • Iscrivervi al sito per avere la validità extra di sei mesi
  • Pensateci bene per il cambio perché a differenza di Smartbox, qui, prima si inoltra la richiesta e poi si ottiene un buono
  • Regalo più mirato con meno scelte delle altre piattaforme

Voyage Privé

Questa piattaforma è diversa da tutte le altre perché è solo online e non la potete trovare né nelle agenzie viaggio né come cofanetto cartaceo. Si tratta di promozioni a tempo limitato per escursioni, hotel e villaggi vacanze solo di una categoria lussuosa ad un prezzo vantaggioso. A volte, c’è la possibilità di scegliere diverse soluzioni da 1 notte o più, con volo o senza, con orario del volo e tipologia di camera. Inoltre, c’è la possibilità di acquistare un’assicurazione sul viaggio e sulle eventuali disavventure in cui potreste abbattervi prima, dopo e durante la vacanza: la trovo una cosa ottima !! Si può prenotare con il nome dei passeggeri anche se sono i destinatari del regalo e fare arrivare una mail di sorpresa che gli stupirà sicuramente.

La mia esperienza si basa sul pernottamento a Cannes per Capodanno all’ Intercontinental Carlton, il top della Costa Azzurra, dove alloggiano i vip per il Festival di Cannes. Infatti, si trovano anche al suo interno delle suite con il nome del personaggio che di solito prenota li, George Clooney è uno di questi 😍 Con Voyage Privè ho potuto soggiornare in un hotel che molti di noi sognano ad occhi aperti proprio il primo giorno dell’anno, senza pagare una cifra astronomica! Tra l’altro qui, abbiamo ottenuto un upgrade gratuito, ma di questo ne parlo meglio in un altro articolo☺️😅

Riepilogo consigli:

  • Prenotare con largo anticipo
  • Iscriversi alle offerte prima che escano
  • Alcuni hotel vengono proposti più volte, vuol dire che le persone si sono trovate bene
  • I tour sono molto dispendiosi, ognuno ha delle tappe molto suggestive, non credo che ci sia un risparmio grandissimo ma comunque non ne dubito la qualità
  • Assicurazione ottima
  • Servizio clienti ottimo

Spero di esservi stata d’aiuto e di avervi chiarito le idee! Cercate molte soluzioni prima di prenotare un hotel e non esitate ad aggiungere dei soldini per questi pacchetti perché, per me, ne è sempre valsa la pena ☺️