Tag: instagrammers

#dettagli: quelli belli

#dettagli: quelli belli

Siccome sarete stufi dei soliti articoli, ho deciso di impostare quest’ultimo in una maniera diversa. Infatti, quest’anno per parlarvi dei trends della Ss20, ho deciso di improntare il tutto su una carrellata di dettagli che in sé raccolgono lo stile che abbiamo visto in passerella […]

#winterguide: Travel&Style

#winterguide: Travel&Style

Avete in programma un viaggio invernale ma non sapete cosa mettere in valigia? A volte, i voli low-cost non comprendono nel prezzo del biglietto il bagaglio da stiva, il che rende molto difficile prepararsi a temperature fredde. Se invece scegliete di viaggiare in treno o […]

#mypersonaltips : Viaggi in oriente (parte 2)

#mypersonaltips : Viaggi in oriente (parte 2)

Non mi sono dimenticata di continuare l’articolo, tranquilli! I viaggi in oriente possono essere molto complicati da organizzare, quindi leggete attentamente questa seconda parte.

Cibo

Come ben sapete a me piace sperimentare ristoranti nuovi, pietanze diverse e i cibi locali. Non sopporto quel genere di persone che cercano pizza e pasta anche negli altri paesi stranieri e pretendono di mangiare le stesse cose che mangiano in Italia.

Non assaggiano le prelibatezze del luogo che sono andati a visitare dicendo che a loro non piace a prescindere. Pensare che a volte modifico il mio itinerario solo per cenare in un dato ristorante, oppure per assaggiare un piatto tipico.

A Singapore ad esempio, mi è capitato di fare due cene e due pranzi poiché mi trovavo nei paraggi di uno dei ristoranti migliori per mangiare il famoso ChilliCrab. Ovviamente era strepitosamente buono!

In Giappone, delle mie amiche hanno affittato una macchina (2 ore di viaggio) solo per portarci in un ristorante sott’acqua a mangiare le seppie più buone del Kyushu. Non sottovalutate questo mio consiglio! I sapori di quel paese vi rimarranno nel cuore e nella pancia 😉

Valigia

La mia esperienza mi insegna che avere una valigia piena di cambi o di vestiti che non metterai mai, è inutile.

Mettevi in testa che, se volete viaggiare, a volte dovete imparare a riutilizzare i vostri vestiti lavandoli da soli o portandoli in lavanderia. Appesantirvi ulteriormente, durante un itinerario a tappe, ad esempio, è letale per i vostri spostamenti.

In alcuni paesi asiatici esiste un metodo per spedire le valige nel prossimo hotel dove soggiornerete, in modo da non doverle portare da soli. Questo servizio è celerissimo, ma la maggior parte dei turisti non ne è a conoscenza.

Un altro consiglio è quello di non riempire mai la vostra valigia all’andata, perché al ritorno sarete pieni di souvenir, prodotti per capelli, maschere di bellezza, dolcini ecc ecc.. e all’estero sono molto severi per quanto riguarda il peso dei bagagli.

Valuta

Ogni volta che ho visitato un paese straniero ho avuto sempre bisogno sia di soldi contanti che di carte di credito. Proprio per questo parto sempre preparata e mi informo al riguardo con la mia banca. Ad esempio, la prima volta in Giappone e stata orribile sotto questo punto di vista, poiché mi sono state bloccate tutte le carte! Non potevo ne prelevare ne pagare dal POS. Tra l’altro in alcuni paesi esiste un limite di spesa giornaliero, che non può essere valicato.

Morale delle favola?! Ho dovuto farmi mandare dei soldi dalla mia famiglia tramite la Western Union.

Di norma, cambio una piccola somma nella valuta corrente IN BANCA (non fatevi fregare) prima di partire ed il resto dagli ATM in aeroporto.

NON ANDATE NEGLI UFFICI DI CAMBIO PER FAVORE! Prelevate dagli ATM dove vi verrà addebitato solo il costo della transazione e basta!

Non è finita qui ragazzi.

Dai miei viaggi in Oriente ho imparato molte abitudini ed ho vissuto moltissime avventure, ma non posso scriverle tutte in un articolo soltanto. Quindi, ho deciso che mano a mano integrerò questa rubrica poiché sta riscuotendo parecchio successo!

Ringrazio tutte le persone che, seguendo i miei consigli, sono già partite o stanno programmando un viaggio intercontinentale.

Sono molto lusingata 🥰

#mountains : Resort&Spa

#mountains : Resort&Spa

“Per quest’anno non cambiare, stessa spiaggia e stesso mare” cantava Piero Focaccia nel 97. Ed aveva ragione: la maggior parte degli italiani, scoccata l’ora X, partiva con figli e bagagli alla ricerca del metro quadro libero di spiaggia per piazzare l’ombrellone. Pienone. Caldo e afa. […]

München – il capodanno perfetto

München – il capodanno perfetto

Avete presente il capodanno perfetto? Quello all’estero e non nella solita città, magari in un paese rinomato per i mercatini di Natale e per la birra, dove fa freddo ma non troppo. Quello con un hotel vicino al centro con tutti i confort ed una […]

Capodanno2018: non ti temiamo !

Capodanno2018: non ti temiamo !

Ancora incerte su che outfit indossare l’ultimo giorno dell’anno? Non volete spendere troppi soldi per un vestito che magari non metterete più?

Nessun problema! ✨

Iniziamo con 5 semplici regole per entrare nel giusto mood per affrontare questa festa:

  • Dimenticate il divano e le pantofole
  • Shine like a diamond
  • Si sboccia poveri!
  • Se hai freddo, bevi un po’ più di spumante
  • Si vive una volta sola e capodanno è il miglior momento per esaudire i tuoi desideri!

Detto ciò, vi do ancora una piccola ma enorme informazione:

SE NON INDOSSI LE PAILLETTES A CAPODANNO SARAI OUT TUTTO L’ANNO

Io ve l’ho detto, poi fate voi 😘

E finalmente per voi la mia selezione dei look più trendy ed instagrammabili del momento che renderanno scintillante la vostra serata!

Entriamo subito nel cuore della festa con una jumpsuit firmata TOPSHOPXHALPEN👾 Accattivante ma sbarazzina, vero? Perfetta per chi ha una pelle dai toni scuri e per chi con il nero risulterebbe troppo “dark” per la notte di Capodanno.

Ricordatevi: se indossate un abito laminato o fullpaillettes, non esagerate mai con il trucco e tenete il capello più raccolto possibile per non sembrare troppo provocante✌🏽

Bershka: minimal ma di impatto.

Non ditemi che avevate pensato al solito tubino??

Qui vi propongo un’alternativa per chi vuole mantenersi piuttosto tradizionalista con un tocco di luce in più: tubino con manica lunga a lupetto. Indicatissimo per chi non ha tanto seno e vuole scoprire le gambe! Per di più, questo modello riesce a proporzionare bene i fianchi, spostando l’attenzione sulla parte alta della figura.

Un’altra alternativa al tubino ma decisamente meno tradizionale🧞‍♀️

Sarete le protagoniste della serata, non ho alcun dubbio! Propongo questo abito e questo tipo di colore metallizzato a chi ha l’incarnato molto neutro. La modella ,infatti, ha una carnagione ne chiara ne scura, lineamenti puliti, (il trucco vi prego non consideratelo) capello semplice color castano. Non dico che dovete essere esattamente lei per metterlo, ma che TOPSHOP ha fatto del buon marketing per valorizzare i suoi prodotti😘😅

Per chi ha la pelle molto chiara invece? Ecco qui ZARA con un tono verde scuro (non nero, sbatterebbe troppo la vostra carnagione) con glitter e micropaillettes ricamate.

Trovo questo abito elegante e ricercato, basta solo un Make-up di risalto sugli occhi o un bel rossetto vivace per essere al centro dell’attenzione senza eccessi.

Concludo con un blazer paillettato per chi proprio non riesce a rinunciare al nero neanche a Capodanno.

Darà sicuramente un tocco di luce al vostro outfit, vi scalderà un pochino se siete freddolose e mi farà brillare sotto le luci della pista da ballo⭐️

Ecco 5 outfit fashion, low-cost e ricercati in base al vostro sottotono e alla vostro body shape. Potete anche prendere spunto da essi senza copiarli pari pari ed inventare il vostro look perfetto e personalizzato.

Cosa ne pensate ? Scrivetemi e commentate se avete bisogno di consulenze personalizzate.

BUON ANNO A TUTTI 🎊💥

Best of Seoul

Best of Seoul

Dopo l’articolo sulle curiosità ( link qui), quello delle mie aspettative ( link qui) e le mie numerose foto sul mio Profilo Instagram.. Ecco l’articolo su cosa andare a visitare in questa bellissima città! Come vi avevo già accennato, la modernità di Seoul si incontra […]

Top 5 brands più instagrammabili dell’estate 2018

Top 5 brands più instagrammabili dell’estate 2018

Che bello vedere le sfilate di moda e sognare i brand di lusso per poi immaginare di indossarli ad una serata di gala o qualche festival! Vi confermo che la maggior parte dei fashion blogger più famosi NON indossano Gucci e Dior da capo a […]